I dati indicati in questa pagina sono sotto la responsabilità dell'iscritto


In esito alle recenti rocambolesche vicende di governo si è determinata un’anticipazione drastica dell’appuntamento al voto.

Peccato che ciò abbia preso in contropiede l’avviata implementazione della ns organizzazione interna e che alcuni aspetti importanti dovranno essere rinviati al dopo-elezioni. Certo sarebbe stato utile poter organizzare la campagna elettorale forti dei ns schemi di partecipazione e saldi nell’aver avviato la scuola di formazione. Ma tant’è. Non ci faremo certo spaventare da qualche difficoltà, noi che siamo nati e da anni ci muoviamo in politica forti solo dei ns ideali, che peraltro hanno una incredibile potenza di trazione e di moltiplicatore delle forze.

Abbiamo le ns idee, abbiamo verificato di essere sulla strada giusta, abbiamo anticipato di almeno dieci anni le politiche energetiche e sociali interne ed internazionali, in questi anni di governo abbiamo acquisito competenze e conoscenze utili per creare proposte serie ed attuabili ed abbiamo dimostrato di essere meglio e più incisivi di tanti altri. La transizione ecologica per noi non è uno slogan privo di sostanza, ma è accesso alle fonti di energia rinnovabile, è risparmio energetico, è lotta all'inquinamento e al consumo di suolo; abbiamo saputo leggere in anticipo e programmare utilmente e in modo innovativo e anche fuori dai soliti schemi. Ora possiamo finalmente tornare nelle piazze a fare campagna elettorale a testa alta con rinnovato entusiasmo.

I ns ideali -  messi chiaramente nero su bianco nella ns Carta dei Principi e Valori - rappresentano la ns essenza e la ns energia… che con un parallelismo mi vien da definire “pulita e rinnovabile”...

La coerenza con cui abbiamo mantenuto fede al “principio del limite dei due mandati” ci rende orgogliosi di appartenere ad una forza politica che - unicum nel panorama italiano - non soggiace ai soliti schemi opportunistici. Certo è una grave perdita non poter contare su nomi noti ed apprezzati, ma è (come si suol dire) “un dare per avere”, quel che torna è la ns immagine cristallina di un movimento politico coerente e davvero fluido, che mantiene fede agli impegni presi con gli elettori e conferma di rifiutare la lettura della politica come professione, aprendo al periodico rinnovo dei ns rappresentanti nelle istituzioni.

Con queste premesse, con umiltà e tanta voglia di fare, metto a disposizione di M5S 2050 la mia candidatura al Senato.

Formazione

01/01/1994 - 31/12/1994
Diploma Di Specializzazione Post Laurea
in Giurisprudenza - Diritto ed Economia Comunità Europee - Università degli Studi Milano

Ruoli Istituzionali

31/05/2016 - 31/05/2021
Consigliere Municipale
  • AVVOCATO CIVILISTA (cassazionista)  

Ordine Avvocati Milano

 

·        MEDIATORE CIVILE  e  COMMERCIALE 

c/o Fondazione Forense Milano

 

·        Eletta delegata di Circoscrizione Nord 12/07/2022

·        Candidata capolista elezioni amministrative Milano 2021

 

·        Consigliere  Milano Municipio 4 (2016/2021)

 

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

 

2019/21

Corso abilitante Mediatore Familiare

(Fondazione Forense Ordine Avvocati Milano)

2017

Corso abilitante Arbitrato Delegato

(Fondazione Forense Ordine Avvocati Milano)

Dal 2015

Corso abilitante Mediatore civile commerciale

Scuola di Formazione Ordine Avvocati Milano (attivo OCF)

2011/2012

Scuola di Alta Formazione in diritto di famiglia, minorile e delle persone (AIAF)

2000

Master per traduttori e interpreti in Economia e Finanza (inglese)

CTI (Communication Trend Italia) - Iscrizione Albo Periti Traduttori

1990/1993

Diploma specializzazione post laurea

“Diritto e Economia delle Comunità Europee”

presso Università degli Studi di Milano

1986

Laurea in giurisprudenza

(tesi in diritto industriale; sottotesi in diritto internazionale pubblico)

1980

Liceo Linguistico

presso “The Oxford Institutes of Milan”

Lingue: inglese tedesco e spagnolo

 * * *

 

Madrelingua                italiano

Altre lingue - Capacità di lettura/scrittura/orale

inglese buono

tedesco e spagnolo scolastici

Capacità e competenze relazionali

                                   negoziazione/ mediazione

Capacità organizzative            

coordinamento persone e progetti

Capacità e competenze tecniche         

attività giudiziale e stragiudiziale nell’ambito del diritto civile e amministrativo (responsabilità civile del pubblico dipendente)

conoscenze informatiche ad uso esercizio della professione forense

tecniche di negoziazione e mediazione

Capacità e competenze

                                   attitudine alla scrittura/coltivo l'arte del mediare

altre capacità e competenze

                                   insegnante yoga di terzo livello – integral yoga swami satchidananda

 

ESPERIENZA LAVORATIVA

 

Dal 2015 (in corso)

Mediatore Civile e Commerciale 

presso Organismo di Conciliazione Forense

Fondazione Forense Milano

Dal 2001 (in corso)

Libera professione forense

Materie trattate:

Diritto civile (responsabilità civile, contratti, diritto bancario e finanziario, famiglia e successioni, condominio)

Diritto amministrativo (responsabilità civile dei pubblici dipendenti)

Dal 1996 al 2000

(maternità)

traduzioni tecnico giuridiche dall’inglese per conto del Dipartimento di Diritto Comparato presso l’Università degli Studi di Milano

Dal 1990 al 1995

Partner Studio Legale Associato Micheloni Milano

Dal 1987 al 1990

-      pratica legale in diritto civile e commerciale

-      consulente esterno per L.I.L.A. (Lega Italiana Lotta Aids)

-      Consulente esterno per A.C.U. (Associazione Consumatori e Utenti ) – co-estensore contratto azzurro clausole vessatorie per contratti fuori dai locali commerciali.

-      Pubblicazione su rivista Il Mondo economico “La computerizzazione degli studi legali”

 



 

 

 


-       Nel luglio scorso sono stata eletta quale Delegata per Circoscrizione Nord al ns Consiglio Nazionale


     Nel corso della recente campagna elettorale per le elezioni amministrative a Milano ho seguito personalmente la formazione delle liste e la stesura del programma; in qualità di capolista  ho partecipato a diversi talk show, interviste  e confronti pubblici dal vivo con altri candidati.

Seguo con interesse e attivamente le tematiche ambientali collegate alla tutela del verde, alla riduzione del consumo di suolo, all'urbanistica e al tema energia. Ritengo che a Milano e in Lombardia queste siano delle tematiche di grande importanza e che occorra un'azione sinergica tra i diversi livelli istituzionali per monitorare che l'amministrazione rispetti e conservi il risicato patrimonio naturale e storico rimasto, sottraendolo alla mera speculazione edilizia. Ho promosso la costituzione di un Comitato di cittadini a difesa di una vasta area agricola in municipio 4 (Porto di Mare) e ho presentato osservazioni al PGT parzialmente accolte. A gennaio 2019 ho fatto parte della delegazione a Bruxelles per presentare con il Comitato Piazza d'Armi la petizione europea - che ha poi avuto esito positivo - anche con la partecipazione e il sostegno della parlamentare europea Eleonora Evi. Sono molto interessata ai lavori del parlamento europeo che seguo con attenzione da sempre e che ritengo possa essere un’interessante sponda per avallare e dare rilevanza alla fondatezza delle istanze locali. Sono da sempre molto attiva sul territorio in tema di tutela del verde e credo di essermi guadagnata la fiducia dei cittadini (ed anche di qualche consigliere municipale e comunale di altri schieramenti politici) che si rivolgono a me per un confronto e per segnalazioni di violazioni del regolamento del verde (anche quando è il Comune ad essere in difetto).

-        Sono attenta alle problematiche giovanili e lotto affinché ci si concentri su una politica volta alla prevenzione del fenomeno della tossicodipendenza e non solo alle politiche di recupero e repressione. Ho presentato un progetto di legge nazionale su Lex iscritti e ho partecipato ad un incontro con il Prefetto di Milano insieme ai parlamentari Pesco e Nocerino sul tema dello spaccio di droga nel "boschetto di Rogoredo" che è di competenza del mio municipio.

-        Ho promosso, organizzato e partecipato ad incontri ed iniziative sul territorio. Faccio parte di diverse chat interne del M5S a livello municipale, comunale e regionale.
Seguo diversi comitati cittadini del mio municipio e mantengo costanti contatti con loro sui social media e partecipando ad eventi sul territorio. Ho organizzato e partecipato a banchetti, eventi, manifestazioni, flash mob e incontri tematici. Ho organizzato presso la sala consiliare di municipio un evento informativo con dibattito in occasione del referendum costituzionale in cui ho fatto da relatrice insieme a due attivisti e al portavoce parlamentare Daniele Pesco. Mi piacerebbe organizzarne altri su temi d'attualità.

-        Faccio parte del Gruppo nazionale in tema di Pari Opportunità e partecipando alle riunioni a livello nazionale ho approfondito il DDL Pillon dando il mio parere come avvocato civilista che si occupa anche di diritto della famiglia.

1.              Nel    2021       Candidata Capolista al consiglio comunale di Milano

                                           Nel corso della recente campagna elettorale per le elezioni amministrative a Milano del 2021  ho seguito personalmente la                                               formazione delle liste e la stesura del programma elettorale, coordinando gli apporti degli attivisti dei vari gruppi di lavoro.

                                           In qualità di capolista  ho partecipato a diversi talk show, interviste  e confronti pubblici dal vivo con altri candidati

2.              2016/2021        Consigliere a Milano in Municipio 4

Nel corso del mio mandato di consigliere a Milano in Municipio 4 dal 2016 al 2021 sono stata membro delle seguenti commissioni consiliari :

            1) territorio/mobilita/ambiente

            2) verde/sicurezza

            3) cultura/affari istituzionali

    garantendo la mia presenza per oltre il 99%

Ho presentato diverse mozioni ed interrogazioni (all'epoca condivise su Rousseau), tra gli oggetti delle  quali mi piace ricordare tra gli altri il mio esordio in tema di limitazione del consumo di suolo dei sette Scali Ferroviari e le proposte di progetti pilota di municipio su :

§  vuoto a rendere/riciclo/riuso/economia circolare,

§  raccolta differenziata in tutti i luoghi pubblici e le vie (perché non bisogna solo reprimere e sottovalutare il senso di responsabilità  dei cittadini ma  occorre dare loro fiducia);

§  viabilità e mobilità dolce (self expressing road) e zone 30;

§  censimento degli alberi di pregio in un'ottica di manutenzione conservativa;

§  sensibilizzazione nelle scuole come attività extracurriculare alla pericolosità delle sostanze stupefacenti a fini preventivi

Ho presentato osservazioni

§  Al PGT parzialmente accolte in relazione alla tutela ambientale e paesaggistica di una vasta area verde di proprietà comunale in municipio 4 (Portodimare).

§  Al progetto Scalo Romana con l'intento di mitigarne l'impatto ambientale e di preservare la valenza storica architettonica delle aree coinvolte.

Ho seguito e seguo con interesse e attivamente le tematiche ambientali collegate alla tutela del verde, alla riduzione del consumo di suolo, all'urbanistica e al tema energia. Ritengo che a Milano e in Lombardia queste siano delle tematiche di grande importanza e che occorra un'azione sinergica tra i diversi livelli istituzionali per monitorare che l'amministrazione rispetti e conservi il risicato patrimonio naturale e storico rimasto, sottraendolo alla mera speculazione edilizia.

Sono da sempre attiva sul territorio in tema di tutela del verde e credo di essermi guadagnata la fiducia dei cittadini che si sono rivolti a me per segnalazioni di violazioni del regolamento del verde (anche quando è il Comune ad essere in difetto) e di qualche consigliere municipale e comunale anche di altri schieramenti politici.

Sono attenta alle problematiche giovanili e insisto affinché ci si concentri maggiormente su una politica volta alla prevenzione del fenomeno della  tossicodipendenza e non solo alle politiche di recupero e repressione. A suo tempo ho presentato un progetto di legge nazionale su Lex iscritti di Rousseau e ho partecipato ad un incontro con il Prefetto di Milano insieme ai parlamentari Pesco e Nocerino sul tema dello spaccio di droga nel  "boschetto di Rogoredo" che è di competenza del mio municipio.

Ho seguito diversi comitati cittadini del mio municipio e dei Comuni limitrofi di Città Metropolitana mantenendo costanti contatti con loro sui social media e partecipando ad eventi sul territorio.

Ho promosso, organizzato e partecipato a banchetti, eventi, manifestazioni, flash mob e incontri tematici, facendo parte di diverse chat interne del M5S a livello municipale, comunale, provinciale e regionale.

Ho organizzato presso la sala consiliare di municipio un evento informativo con dibattito in occasione del referendum costituzionale in cui ho fatto da relatrice insieme a due attivisti e al portavoce parlamentare Daniele Pesco. Mi piacerebbe organizzarne altri su temi d'attualità.

Sono entrata a far parte del Gruppo nazionale in tema di Pari Opportunità e, partecipando alle riunioni a livello nazionale, ho approfondito il DDL Pillon dando il mio parere come avvocato civilista che si occupa anche di diritto della famiglia e di mediazione.

 

Enti Locali
Tutela Dell Aria
Politiche Comunitarie
Verde Pubblico E Privato
Affari Costituzionali
Banche
Ambiente
Energia
Giustizia
Urbanistica
Statuti E Regolamenti
Pubblica Amministrazione
Affari Esteri

Lingue

English
B2
German
A2
Spanish
A2